EspagnolEnglish

ZeroZeroJazz

Immagini

News

Chi è online

 15 visitatori online

ZEROZEROJAZZ  MONTEGROTTO T.  1° edizione

Jazz Classica Elettronica : Crossover !!!  

Concerti esclusivi, produzioni nuove ed originali, incontri con artisti, gratuiti e aperti a tutti, workshop di fotografia di spettacolo, corso di Yoga per musicisti e non…

La Città di Montegrotto Terme apre le porte al Jazz!

Dall’ 11 al 13 aprile 2008, la rinomata località delle  Terme Euganee ospiterà la sua 1° edizione di ZEROZEROJAZZ FEST, un festival che estende la sua già nota presenza nel territorio, presentando per questa occasione una nuova formula, un programma crossover dedicato al rapporto tra  jazz, classica, elettronica, con progetti originali e diversi tra loro. La direzione artistica è affidata al musicista Enzo Carpentieri.

Il Festival è ideato e organizzato dall’Associazione ZeroZeroJazz in collaborazione e con il sostegno del Comune di Montegrotto Terme, della Regione del Veneto,  della Provincia di PadovaAssessorato alla Cultura, e dell’Azienda Farmogal Spa.
Hanno collaborato all’Evento l’azienda Turismo Padova e Terme Euganee, il Consorzio Terme Euganee Abano e Montegrotto, Radio Company e Engineering Srl.    

Venerdì 11 aprile 2008

Markus Stockhausen e il trio Lichtblick formato dal pianista Angelo Comisso e dal batterista Christian Thomé si esibiranno al Festival nella  prima parte della serata. Nella seconda parte, il trio sarà affiancato dal coro femminile Látomás diretto da Diana D’Alessio, in una moderna interpretazione dello Stabat Mater, una versione composta da Angelo Comisso sul testo fondante di Jacopone Da Todi.

Sabato 12 aprile 2008

Franco Ambrosetti con il suo trascinante jazz acustico di chiara matrice afroamericana sarà il grande protagonista della seconda serata.  Il trombettista svizzero si esibirà insieme al prestigioso trio del pianista Uri Caine, con Kenny Davis al contrabbasso e Ben Perowsky alla batteria. Franco Ambrosetti e Uri Caine Trio presenteranno The Wind, il nuovissimo album edito da ENJA Records.

Domenica 13 aprile 2008

Baba Yoga presenta Miles Davis 2008,

spettacolo multimediale estremamente coinvolgente per la gran serata finale.

Il progetto proposto dall’originale sestetto è una rivisitazione del repertorio davisiano del periodo compreso tra gli anni ’50 e ’80 arrangiato in stile futuristico e in chiave etno-jazz con vivace uso dell’elettronica e video proiezioni di gusto psichedelico.

Baba Yoga è diretto da Gianfranco Salvatore che oltre alle attività di musicista, compositore e produttore, è uno dei più noti musicologi europei nel campo delle musiche di tradizione afroamericana e popular music.


WORKSHOPS

11.12.13 aprile '08 ore 19.00 -  ingresso libero

Da non dimenticare gli appuntamenti delle 19.00 al Palazzo del Turismo dove si terranno degli incontri con gli artisti. Verranno affrontate varie tematiche fruibili da ogni genere di pubblico e con possibilità di interventi e domande.


12.13 aprile '08– ore 15.00 – 18.00 - RUSTICO DI VILLA DRAGHI

YOGA AND MUSIC – Tara Bouman

Seminario di Yoga per musicisti e non, condotto da Tara Bouman, compositrice e clarinettista di fama internazionale nel campo della musica contemporanea.

Tara Bouman è attiva come insegnante di Yoga in tutto il mondo portando nei suoi insegnamenti l’esperienza di studio acquisita con llo Yogamaster B.K.S. Iyengar.